Lavabi in pietra naturale: il design che proviene direttamente dalla natura

Su Viadurini.it è possibile trovare una gamma molto vasta di lavabi in pietra: per esempio a colonna, ma anche da appoggio in tante forme diverse (quadrati, rettangolari, tondi, ovali, a forma conica, di parallelepipedo, di puzzle 3d, bombati o irregolari). Sono realizzati in vari materiali: dal basalto nero al marmo, dalla pietra naturale alla pietra di fiume, senza dimenticare pietra e legno fossile, onice. A fronte di modelli dalla forma regolare prodotti in serie (ma sempre a mano) ci sono modelli dalla forma unica: ogni pezzo, magari di poco, è diverso dall’altro e realizzato a mano. Questi modelli vengono infatti prodotti da artigiani a partire dal materiale disponibile che non è sempre uniforme: i blocchi di legno fossile (o pietra fossile, cioè alberi intrappolati nella roccia milioni di anni fa ed ora pietrificati) per esempio variano moltissimo a secondo della disponibilità della materia prima e quindi anche la tonalità ed il colore variano moltissimo a seconda dall’essenza di legno originale imprigionata nella roccia.

Per questo motivo molto peculiari  sono proprio, tra gli altri, gli originali lavabi da appoggio in pietra fossile: si tratta di pezzi unici, ricavati dal legno fossile, che non possono essere riprodotti in serie e che proprio per questo motivo sono tanto affascinanti quanto preziosi. Ogni lavabo di questo tipo, insomma, è unico, e non per modo di dire: le dimensioni, i colori e le forme cambiano sempre, e così ciascun prodotto è esclusivo, in virtù delle specifiche caratteristiche della materia prima, sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista tecnico. Riprodurre in serie i lavabi da appoggio in legno fossile è impossibile, considerata l’eterogeneità del materiale di partenza: vale la pena, quindi, rendere il proprio bagno un unicum irripetibile.

Sono prodotti  realizzati direttamente nei paesi di provenienza dei materiali, ma su progetto italiano e quindi con un design ricercato ed uno stile unico e inconfondibile. Ad eccezione di alcuni modelli, sono destinati ad un uso prevalentemente interno e disponibili in varie dimensioni, così da assecondare le esigenze più diverse.

In generale, gli eleganti lavabi in pietra di Viadurini si fanno apprezzare per le numerose sfumature e variazioni cromatiche dovute alle pietre naturali, che presentano sempre venature e tonalità differenti a seconda del pezzo di materiale da cui provengono. Altra caratteristica interessante è rappresentata dai buchi e dalle micro rotture che si ravvisano sulle superfici: non possono – e non devono – essere considerati come dei difetti o come delle imperfezioni, ma semplici testimonianze della provenienza naturale dei prodotti con cui si ha a che fare. Solo i procedimenti industriali, come lo stampaggio, che presuppongono la lavorazione della ceramica o della resina possono assicurare delle superfici perfette ed uniformi, ovviamente non è possibile nel caso della lavorazione artigianale della pietra. Nel caso in cui si riscontrino delle rotture o dei buchi, per esempio, i residui di polvere della pietra vengono miscelati con la resina.

Tra le tante proposte, meritano di essere menzionati anche i lavabi a colonna in marmo nero: si tratta di prodotti in marmo naturale la cui base è decorata a grezzo. Lo scopo di questo trattamento è quello di mettere in evidenza la varietà straordinaria delle sfumature del marmo. Chi è in cerca di un lavandino di design perfetto e sempre lucido, quindi, può fare sicuro affidamento su questi prodotti, essenziali e lussuosi al tempo stesso, capaci di adattarsi ai bagni più spaziosi come a quelli più piccoli. La manutenzione e la pulizia, per altro, sono molto semplici: tutto quello che bisogna fare per un lavaggio accurato è ricorrere all’acqua. Non c’è niente di meglio dell’acqua, o eventualmente di detergenti neutri, ma sempre a base di acqua, per fare risplendere questi lavabi in pietra, con trasparenze eccezionali e venature esclusive, preziose e, ovviamente, naturali. Alcuni modelli come quelli in pietra di fiume possono essere utilizzati anche per esterno anche se ciò richiede qualche accorgimento in più.

Una novità assoluta per l’Italia e l’Europa sono i nuovi lavabi a forma di puzzle che oltre ad essere estremamente originali nella forma sono anche accoppiabili, cioè si possono agganciare in coppia affiancati. Sono quindi indicati per arredare per esempio bagni originali e moderni  che hanno mobili e superfici di  grandi dimensioni (come quelli di ville, locali pubblici etc).

Questi prodotti piacciono in tutta Europa con preferenze diverse da paese a paese: in Italia e Francia piacciono molto i lavabi neri di dimensioni medio grandi, mentre in Germania sono molto ricercati i lavabi di piccole dimensioni spesso utilizzati per il bagno degli ospiti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.